UFO: ENNESIMO AVVISTAMENTO A TEPEXPAN

Il Giornale Online
Era già successo nel 2005, poi nel 2006 e lunedì di questa settimana, 26 novembre 2007 il sig. González ha completato il tris con un ennesimo avvistamento che si aggiunge agli oltre 50 filmati da lui realizzati, di oggetti volanti non identificati nei cieli di Tepexpan, Messico.

In tre dei quattro casi che riportiamo, gli avvistamenti si sono verificati nel mese di novembre, ma vista la ripetitività del fenomeno, puntualmente filmato dal testimone, non ci resta difficile supporre che ve ne siano stati anche molti altri non documentati.

Partiamo in ordine cronologico dal primo episodio, che risale appunto a novembre e dicembre del 2005, quando il testimone, appassionato di skywatching, ebbe la fortuna di avvistare diverse sfere luminose sopra la città di Tepexpan e di filmarle.

Nel video girato in quell'occasione (di cui vi mostriamo solo delle foto) si vedono delle piccolissime sfere fuoriuscire da una principale e “disintegrarsi” o sparire nell'atmosfera dopo circa 2 minuti.

Un'altra peculiarità di questo filmato, già vista però in altri avvistamenti, è che due delle sfere sembrano fondersi fino a formarne una sola, quindi un processo inverso (anche di questo vi mostriamo le foto). Tutti gli avvistamenti ebbero una durata approssimativa di 20 minuti. Il sig. González ha girato circa 10 video durante questo periodo, di episodi molto simili tra loro.

Arriviamo poi a novembre 2006 (di questo avvistamento vi mostriamo il video), quando lo skywatcher messicano ebbe la fortuna di filmare intorno alle 14.00, ancora queste strane sfere.

L'avvistamento è durato circa 30 minuti con gli oggetti che si muovevano in direzione sud-ovest e addirittura il testimone afferma che ha fatto dei segnali con uno specchio agli oggetti, riflettendo il sole e che questi hanno risposto con dei flash ai suoi segnali.
Infine arriviamo alla testimonianza più recente, di cui vi mostriamo le splendide foto, che risale al 26 novembre 2007.

Questa volta, dopo aver assistito al passaggio di vere e proprie croci volanti luminose, nell'aprile di questo stesso anno (foto allegata), mentre stava sistemando la sua autovettura intorno alle 11.30 di mattina, González filma un oggetto multicolore immobile nel cielo per circa 10 minuti.

“Non appena ho iniziato le riprese – racconta il testimone – l'oggetto ha iniziato a muoversi lentamente, sopra ai cavi elettrici e poi si è fermato di nuovo.

A questo punto ho interrotto il video e ho fatto delle foto, così da avere entrambi i tipi di materiale.”

Sembra che l'oggetto si sarebbe poi letteralmente dissolto nel cielo, molto lentamente.

La ricercatrice messicana Ana Luisa Cid, ha raccolto e divulgato le testimonianze e il materiale fotografico del sig. Víctor Gabriel González durante questi anni.
Non è questo l'unico caso, senza arrivare a parlare di contattismo, in cui sembra comunque crearsi una connessione molto intima tra testimone e manifestazione ufologica, che si ripete frequentemente e “risponde agli stimoli” mentali o gestuali dell'osservatore.

fonte:www.ufologia.net

About the Author
Quantico