Le interviste del Project Camelot: John Lear e gli inganni planetari – Parte 3

[youtube=425,344]Ld8aj_v6pcI

J: Ora (mostra i documenti) questi sono gli originali del caso Dulce. Sono stati scritti a matita da Mr.X, che vive ad Henderson. Lo ha fatto perchè li distribuissi.
Ci sono pagine informative e disegni del laboratorio, i contentori con i tessuti umani. Questi sono i tubi di test con umani in crescita e diversi…Questo è l'utero con i diversi umani…

K: Da dove vengono questi documenti e disegni?

J: Mr. X li ha copiati da fotografie che gli ha dato Thomas Castello, perchè le nascondesse.

K: Ok.

J: Mr.X ha avuto una delle scatole. Una delle scatole è stata nascosta nelle montagne vicino a Dolan Springs, a sudest da qua sulla strada per Kingman. Quindi il discorso era, erano..

Oh, quindo ho preso questi (indica dei fogli sulla scrivania), quindi li ho battuti e ho fatto nuovi disegni in bianco e nero dai disegni a matita, perchè non potevi vedere i disegni a matita chiaramente.

Quindi, vedi il contenitore qua e questa piccola cosa che scende. Dice: Sembra mantenere la vibrazione in acqua. Era un liquido ambra. Fornisce le dimensioni approssimative. Dice: Osserva i grandi pezzi di tessuti pallidi nell'acqua torbida, sommersi, non galleggiano.

Ognuno di questi è una descrizione di una delle foto che Castello ha dato a Mr.X. Ecco una foto della camera sul corridoio per (indica le parole) numeri di serbatoi…

K: Ora ho dimenticato. Cosa è accaduto a Thomas Castello?

J: Te lo racconto. Ecco una immagine del….Questi “uteri” sono bloccati in macchine. (legge) Uteri sommersi in una specie di liquido giallo, semba piu fine dell'acqua. Questi umani crescono lì. (altre parole) Creature che galleggiano in acqua di colore ambra. L'utero ha una colorazione giallo-bianca in sfondo. Dozzine di creature in ogni utero. Non posso contare i contenitori, forse centinaia.

Questi uteri erano 2 piedi verticalmente e 3 o 4 orizzontalmente. Queste creature…se le tiri fuori..ecco come appaiono tenendole in mano. Hanno tre dita, due piedi. Non sono umani. Il colore è sbagliato. Sembra grigio-blu. Hanno una pelle molto sottile e sono circa 6 pollici in altezza.

(punta i disegni) Questa è la rappresentazione dei tubi. La luce della stanza era rosa/porpora, luminosa in alcune aree. Centinaia di vari stadi di crescita. In altre parole questi tubi, queste cose che crescono, sono in vari stadi di crescita.

Ciuffi di capelli, quasi senza naso. La bocca è sigillata. L'utero sembra grigio. Le vene sembrano grigio scuro. La creatura è bianca, occhi pallidi. Non posso capire il sesso. Due piedi, tre dita. Il liquido di colore ambra, non completamente chiaro. Sembra che il tubo di vetro sia alto circa 5 piedi.

Quindi, queste sono varie informazioni. Non sappiamo cosa sia, ma era nei fogli.

Castello ne ha fatti 5 o 6, impermeabile, avvolto da plastica, containers. Le scatole contenevano (legge): 25 foto bianco e nero, video senza dialoghi e un set di carte che includevano informazioni tecniche della presunta struttura occupata da personale degli US e alieno, ad un km sotto Archuleta Mesa vicino a Dulce, Nuovo Messico. Diverse persone sono state fornite del pacchetto descritto sopra, per sicurezza. A molti di loro è stato mostrato il contenuto, ma non avevano preparazione tecnica o ne sapevano molto poco.

A Mr.X ne è stato dato uno, il fatto era..Thomas era in corsa. La Dulce o altre di queste operazioni hanno mandato fuori dei cacciatori di taglie. Questi sono motociclisti o simili, che cercano qualcuno per soldi. Sono molto seri in quello che fanno e di solito ci mettono poco tempo.

Comunque, Thomas ha parlato con Mr.X: Sarò qua ogni 4 mesi, per mostrarti che sono vivo. Oppure contatterò. Se manco 2 contatti ogni 4 mesi o 8 mesi, due in fila, allora puoi rilasciare i documenti.

Tutto questo è accaduto nel 1987. Penso che nel '93 0 '94 Castello ha mancato i contatti. In altre parole è mancato per 8 mesi. Allora si è deciso di prendere la scatola.

Non sono andato io, ma credo ci sia andato Bill Hamilton. Penso fosse uno di loro. Penso che Tal fosse un altro, ma non sono sicuro. Non ricordo, è stato circa 20 anni fa. Ricordo che fu un serio sforzo, fecero almeno 6 spedizioni per trovare la scatola e non ci sono riusciti.

Bill (fuori camera): Hai detto che è stata interrata sopra la montagna? Corretto?

J: Non era sopra. Non penso fosse in cima. Era nascosta a circa metà strada.

K: Abbiamo sentito che ci fosse come una magia o magia nera, qualche tipo di magia attorno all'area dove si trova la scatola.

J: Può essere. So che non c'è nulla di segreto da parte nostra. Abbiamo usato sempre filmati, video o qualche registrazione, sempre per 40 anni Non c'è nulla che possiamo nascondere. Nulla di ciò che diciamo o pensiamo o facciamo, è segreto.

K: Nel senso che siete sorvegliati perchè siete coivolti?

J: No. Tutti. Ogni persona sulla faccia della Terra.

K: (ride) Oh, Giusto!

J: Non c'è nulla che qualcuno possa tenere segreto. La Marina….per alcune delle cose che ha tirato fuori Linda Howe…

Come dato di fatto ho avuto una possibilità per parlare con lei l'altro giorno. Lei ha trovato alcuni documenti nel suo garage che sembravano piuttosto tecnici e ha detto di averli ottenuti a fine anni '80, ma non li aveva letti.

Ora che ha preso il tempo per leggerli, ha pensato che avessero molto valore…erano miei? Ho risposto, No, non sembrano miei. Allora disse, Ok, li caricherò. Allora li ha messi sul suo sito. Qualcuno su ATS dice: Hey, guardate questo. Forse non su ATS. Penso li abbiano ignorati. Qualcuno su Open Minds.

Ho detto, ok, ci guarderò. Allora sono andato la. Era..sapete, dovete pagare i vostri debiti. Dovete pagare qualcosa per il suo materiale. Quindi non li ho presi.

K: Ok.

J: Allora le ho scritto e ho detto: Linda, sono un po a corto ora. (Kerry ride) Puoi farmeli vedere? Allora qualcuno me li ha scaricati e ho letto tutto. Si trattava di materiale che io e Tal e gli altri nell'industria…Qualcuno ha preso tutto questo e ne ha fatto un grosso documento.

K: Oh. Ok.

J: Tutta roba nostra. C'erano alcune frasi nascoste. Quella che ricordo in particolare parlava di un ex Procuratore Generale del Nevada di nome Brian e non ricordo il suo nome. Il suo cognome era Brian. Il suo nome reale è Bryan.

Per alcune strane ragioni ho la capacità di ricordare cose che sono accadute 50 anni fa, in modo esatto. Non so cosa sia, voi lo sapete? Però non posso ricordare cose che ho letto, persone con cui ho parlato. Nulla di questo. (tocca i documenti) E' istantaneo. Non so come funziona, perchè molte altre cose non le ricordo.

K: Wow.

J: Cose come…Leggere…Posso prendere questo documento e leggerlo e dire, No, so chi ha scritto ognuno di questi. Sapete? E ricordarlo. Così…

K: Grandioso.

J: Il documento che aveva non era segreto.

K: Quindi la scatola non è stata trovata? E delle altre 6 scatole?

J: Ognuna ad un amico e nessuna è stata trovata.

K: Ok.

J: Ecco la fine della storia Dulce. Tutta in un colpo.

K: Cosa dici di Mark Richards? Ne hai sentito qualcosa? E' la persona…che disse di essere stata la guardia di sicurezza, che ora è in prigione per altro..Dice che è stato organizzato per omicidio. Sua moglie, Joanne, penso sia..

J: Totalmente una stronzata!

K: Davvero?

J: Questo per tre di noi che hanno fatto ricerche sulla storia in passato, in avanti, dopra e sotto. Questo è The Dark of the Moon o qualcosa del genere.
Voglio dire, era pazzesco. Quando ho iniziato a leggerlo….l'ho pagato! Ho mandato…ho pagato con denaro per questa storia. Dato che ha detto di essere stato un pilota per i test negli anni '40. Questo poteva combaciare perchè, si usavano i piloti per test a quel tempo.

Qualcosa suonava interessante. Quando ho letto l'attacco a Dulce, sapete, l'attacco…..La storia di Dulce, la battaglia, quella che chiamiamo “Guerra di Dulce”, non è stata per nulla una guerra.

Quello che accadde è che erano nel..Erano tipo negli anni '70, penso nel '79. Il Grigio, un Grigio, ha ottenuto un gruppo di circa 40 scienziati USA. Questo a Dulce. Era una classe. Le guardie, le nostre guardie, la Delta Force è stata avvisata di non entrare nella classe con il Grigio o di avvicinarlo, con le armi o altro del genere.

Per qualche ragione, questa guardia di sicurezza è entrata nella classe con un'arma e il Grigio lo ha ucciso istantaneamente. Non c'è stato avviso, lo ha ucciso istantaneamente.

K: Oh wow.

J: Quindi la Delta Force lo monitorizzava per vendicarsi di quello che avevano visto. Quando si sono organizzati, 66 persone sono state uccise, inclusi gli scienziati e la Delta Force. Ora…

B: Da un Grigio?

J: Da un Grigio. Avevo sentito questa storia. Quando Bob era alla S-4, ha letto la stessa storia. Ha letto la parola Dulce. L'unica differenza tra il documento, il briefing che ha letto sul massacro, è che avvenne all'Area 51. L'unica spiegazione possibile che ho è che il suo permesso non era abbastanza alto per sapere di Dulce. Perchè non è accaduto in Area 51. Però ha letto tutta la descrizione e ne parla.

Forse avremo tempo….Ho un nastro la sopra intitolato The Bob Chronicles e poche persone lo hanno visto. Quando Bob decise di non tornare al lavoro al sito, stava diventando matto e un giorno venne da me, lo stavano fiaccando, ma riuscii a calmarlo e si addormentò sul divano..Di cosa stavo parlando?

B: Prima stavi parlando del fatto che aveva visto i documenti, ma non aveva il permesso di sapere di Dulce. Gli era stato detto dello scontro.

J: Giusto.

K: Però stavi dicendo che questo nastro..il nastro che aveva registrato…

J: Oh, il nastro, The Bob Chronicles. Comunque, dopo che George Knapp fece l'intervista a casa sua per mettere tutto su nastro, in modo da informarci, così se volevano ucciderlo almeno avremmo avuto questo.

K: Oh.

J: Questo prima di quando abbiamo fatto il nastro Lazar. Il nastro Lazar, ha necessitato di tre o quattro mesi. Questo è professionale. Quello che voleva fare George era ottenere l'informazione ora, così…

K: Stai dicendo che la possiedi?

J: Si, proprio lì. L'ho data a Ron, ..

K: Garner?

J: Garner…l'altro giorno, per metterla su DVD.

K: Davvero?

J: Mm hm.

K: Cercherai di venderlo?

J: Non penso. Abbiamo provato..ho parlato con George di questo e ha detto no, tecnicamente è di Channel 8. Non può farsene nulla. Qllora ho detto, ok, lo mostrerò ad amici, per dire che…

K: Si, vorremmo vederlo!

J: Certo.

K: Sarebbe grandioso.

J: In pochi minuti faremo una pausa e ve lo mostrerò.

B: Vorrei chiederti della storia di Phil Schneider sull'incidente a Dulce.

J: Sapete, Phil è una grande persona. L'ho incontrto diverse volte. E' una grande storia. Penso ci siano aspetti veri della storia di Phil Schneider, ma non penso che lo sia Dulce. Non penso che si sia trovato nell'incidente a Dulce. Perchè sono stati tutti uccisi.

K: Forse è successo più di una volta?

J: Scontri a fuoco?

K: Si.

J:Possibile. Però Bob ha letto solo di uno. Le persone con cui ho parlato…pochi minuti fa stavamo parlando degli insiders che ho incontrato. Uno di questi di cui vi ho parlato, quello che mi ha detto di quel pezzo di equipaggiamento così enorme che non sa come sia stato portato sulla Luna, ha parlato di Dulce.
Ha detto che la conosce come Sezione D. Ci sono altre persone che la conoscono come Sezione D e non Dulce.

K: Ok.

J: Questa persona precisa…era l'insider. Quando parlo di un insider, questo era all'interno, ha detto….mi ha parlato di cose che non ho mai sentito prima. Per esempio, ho sempre saputo che siamo stati sulla Luna nel 1969. Lui disse: Si, ci siamo stati nel '62, su Marte nel '66.

K: Wow!

J: E' stato quello che mi ha parlato del quarto astronauta ucciso nell'Apollo 1, perchè è stato la due ore dopo. Hanno mandato lui specificamente. Non sanno perchè hanno chiamato per lui. Ha detto che appena finito il fuoco, la NSA, che controlla tutto la, non la NASA, la Nationa Security Agency, hanno chiuso tutta l'area.

Nessuno si è mosso mentre loro erano presenti, quelli della NSA, nessuno ha rimosso il corpo. Dovevano, prendere Grissom e Chaffee e White e hanno preso il ragazzo. Era seduto giù alla unità di controllo ambientale. Vi mostrerò come appare il modulo Apollo…perchè quando inizi a parlare del quarto ragazzo, diventa: Oh non ci sono stanze, l'ho visto in un museo.

Ci sono molte stanze la sotto, perchè lì hanno conservato le rocce lunari…dove si conservano le rocce lunari. La persona deve tenere i piedi lì e tenere la testa sul pannello strumentale. Gli astronauti dovrebbero stare così (indica dietro e sopra la sua testa) e lui dovrebbe stare così (punta verso i suoi piedi).

Il fatto è che la c'era sempre un quarto ragazzo per aiutarli a ordinare i loro problemi. Ora, quel giorno particolare, Joe Shea avrebbe dovuto essere lì e per qualche ragione Joe non era lì. Quindi questo astronauta, chiunque fosse, era lì ad aiutarli in questi problemi.

Ogni libro la sopra sull'Apollo, che leggete, la storia ufficiale è che Walt Schirra ha incontrato Joe Shea a pranzo e ha detto: Sai, perchè non prendi un un extra headset e mandi un altro ad aiutarli a ordinare i loro problemi?

Joe Shea avrebbe detto: Si. Penso che ci proveremo. Allora ogni libro va avanti dicendo che era troppo difficile da fare, che avrebbero dovuto appendere cavi fuori dall'hatch e avrebbero dovuto sigillarlo, quindi non potevano farlo. Tutto questo, chiaramente, è una cavolata. Avevano tutto cablato per un quarto astronauta per questo proposito specifico, per aiutarli.

Conosci Clark McClelland?

B: Clark McClelland, si.

J: Io e Clark McClelland abbiamo parlato di questo a lungo. Ad oggi lo ferisce parlarne. Abbiamo parlato di quello che è accaduto dopo. La sua sensazione è, è l'unico che me lo ha detto, ha detto che non è stato un omicidio specifico, ma che l'hanno lasciato accadere. Li hanno lasciati morire. Questo colpisce a fondo Clark.

Ok, circa una settimana fa la CNN ha riportato che un blocco di ghiaccio di 220 miglia per 40 o 50 miglia, si è staccato dall'Antartico e questo dimostra quanto sia serio il problema del riscaldamento globale. Il video è stato ripreso da una compagnia Inglese in un Twin Otter, volando attorno a questo blocco di ghiaccio, per 40 miglia.

Questo è stato venduto al pubblico come qualcosa che si è rotto, quando ovviamente è stata un'arma a energia diretta che ha fatto quel taglio. Stanno usando le armi che hanno, le armi a energia diretta, per fare tutte queste cose.

Hanno tagliato il pezzo di ghiaccio in modo che ci preoccupiamo del riscaldamento globale. Cosa che..si, abbiamo il riscaldamento globale, ma non ha nulla a che vedere con quello. Si tratta di un ciclo naturale della Terra che la porterà a riscaldarsi per un periodo e quindi si raffredderà. Non ha nulla a che fare con quello.

Hanno fatto altre cose…certamente il Murrah Building a Oklahoma City, è stata assolutamente un'arma a energia diretta. Senza dubbi. Sono sicuro che timothy McVeigh sia vivo e stia bene ora. E' stato parte dell'operazione. Non c'è modo per cui lo abbiamo lasciato morire. Quello è stato un test per l'arma ad energia diretta, provata per il 911.

Parlando del lancio misterioso dell'Atlas 5…l'Atlas 5 era un missile che noi…uno dei nostri missili che usiamo per lanciare qualsiasi cosa nello spazio. Questo venne lanciato 24 ore dopo che l'Atlantis, la STS-122 è stato ripulito (scrubbed) al Kennedy Space Center. La Base Aeronautica Patrick è lì vicino, il Cape Canaveral dell'esercito.

In qualche modo l'hanno lanciato in 24 ore. Sto dicendo che l'importanza di questa storia fu, qualcosa che accadeva nell'Atlantis, DOVEVA essere portata la. Quindi hanno dovuto preparare tutto e mettere gli astronauti, sono sicuro che erano astronauti, nell'Atlas 5 e lanciarlo.

Ora l'Atlas 5, chiaramente, ha una grande capacità di carico sopra e poteva esserci di tutto. Non ho mai visto cosa. Penso ci sia una piccola astronave con due o tre astronauti. Quando l'Atlas 5 sale, si apre così (mette le mani a coppa e le apre) e questa piccola astronave esce e può essere manovrata tra le altre piattaforme spaziali che abbiamo. Quindi torna indietro e scivola a terra.

Quello che è sospetto di questo è che hanno portato questo in aria in 24 ore dopo che l'Atlantis è stato ripulito e la storia che hanno raccontato. Più tardi mostrerò i punti di questa storia, che la rendono sospetta.

Una delle cose che voglio dirvi è che ho guidato tra Las Vegas e Reno per circa 30 anni. I miei si sono spostati la sopra nel 1968. Io mi sono spostato nel 1974. A circa due terzi di distanza verso Reno, c'è un piccolo paese chiamato Hawthorne, nel Nevada. C'è un piccolo lago. Si chiama Walker Lake. E' lungo circa 14 miglia e profondo circa 80 piedi. E' un posto molto pittoresco, in mezzo alle montagne.

Ci sono due attività militari la. Una è la fabbricazione di munizioni, dove producono diversi tipi di esplosivi, missili, questa roba. Questo da un lato della strada. Dall'altra parte della strada c'è un posto chiamato NUWC e sta per “Naval Undersea Warfare Center”.

Ora, ogni volta che ci passo, vedo questo bellissimo cartello che dice “Navy Undersea Warfare Center” e realizzo che siamo nel punto più lontano del Nevada che si possa raggiungere. Tutto ciò che trovi è sabbia e montagne. Poi questo piccolo lago. Non si può usare per l'addestramento sottomarino, perchè non è abbastanza grande.

Allora me lo sono sempre chiesto….Puoi guardare la sotto e vedi come un paio di strane costruzioni, ma nulla di interessante. Mi sono sempre chiesto cosa sia quel posto.
Ora negli anni, volando per diverse compagnie, ho parlato a tre persone che hanno detto che c'è una base sottomarina la.

Ora, mi sono sempre chiesto, prima di tutto…I sottomarini non possono risalire nel Walker Lake. Non può accadere. Non c'è modo in cui possano farlo. Però le persone che me lo hanno detto sono affidabili e mi sono sempre chiesto quale sia la spiegazione.

Lo scorso agosto ho parlato dell'UFO Expo West di San Jose. Il mio argomento era La Civilizzazione sulla Luna, quando ho parlato di questo. Dopo questo discorso, un ragazzo della Marina ha parlato, un giovane in uniforme, per ringraziarmi.

Ho detto: Sei stato la?
Ha risposto: Oh si, nessun problema.
Ho detto: Grande! Sei stato giu nei tubi?
Ha risposto: Ogni giorno.

Ora ecco la domanda chiave per uno della marina. Perchè, la Marina ha un sistema di tubi che vanno per tutto il mondo ed è molto, molto rapido. Puoi andare ovunque nel mondo in un'ora. E' molto segreto. E' stato operativo dagli anni '60 e tutti lo sanno, ma è un grande segreto. Un grande segreto della Marina.

Ho conosciuto alcuni personaggi di massimo livello nella Marina e nessuno ha mai ammesso di esserci stato a parte questo ragazzo. Quando lo ha fatto, ho detto: Tu sai. Lui lo sa. Quindi l'ho incontrato più tardi e mi ha detto molte cose interessanti.

K: Come sono i tubi? Quando dici “i tubi”, parli di…come? Un treno ad alta velocità?

J: Si. Un treno ad alta velocità. Come il diametro di questa stanza. Hanno piccole auto in cui entri in posizione prona e le chiudi. WHOOSH! Così vai ovunque nel mondo.

K: Wow.

J: Ho parlato a questo ragazzo e una delle cose che ha detto è stata: Sai qualcosa di Hawthorne? (Kerry ride)

Ha detto: No. Ha detto: Perchè?
Ho risposto: C'è una centro militare sottomarino, lo sai.
(Ha detto): Oh si. So di cosa parli. Si, ha detto. L'entrata è..a nord di Fort Ord a Monterey Bay. (Kerry ride)

Ha detto che l'Oceano Pacifico va sotto la California, il Nevada e l'Idaho. Ha detto (punta la mappa ad ovest degli USA) che questo è il canale che va da Monterey Bay a Hawthorne e quindi c'è un ascensore a Hawthorne che va giù per 4300 piedi, perchè l'altitudine di Hawthorne è di 4300 piedi e l'ascensore li porta a livello del mare sotto Hawthorne.

Ecco perchè la base dell'Esercito è lì, perchè usano i sottomarini. Ecco perchè non vedrete mai e nessuno ha mai visto, nessun camion uscire da Hawthorne sia da sud che da nord. Non lo fanno. Vanno giù nell'Oceano Pacifico dove i sottomarini vanno dentro, caricano ed escono. (punta la costa della California)

Ora che uno dei miei amici era..Scottie Lyon, Team 6 dei SEAL, uno dei fondatori del team originale dei SEAL. Grande ragazzo, ora se n'è andato, ora posso parlarne. Mi ha detto che c'era una base segreta della Marina in Lake Tahoe. Non mi ha detto più di questo. Ora però vedo di cosa tutti parlano. Ci sono basi sotterranee, basi della Marina, che sono connesse dall'Oceano Pacifico, per ogni direzione.

C'è qualcosa nell'Idaho. Chi lo sa? Pochi mesi fa su ATS un ragazzo disse che suo padre aveva lavorato sui sottomarini nucleari a St.Louis, nel Missouri.
Lui si recò sul posto e vide il lago e tutto. Allora la mia domanda fu: Sono saliti nel Mississippi? Oppure sono andati la dal lato est dell'Oceano Pacifico? Allora la domanda è: Si connette con l'Atlantico? E' molto probabile.

Due dei sottomarini nucleari originali persi dalla Marina, come ricordate, erano il Thresher e lo Scorpion. Entrambi sono stati giustificati con storie fantastiche, come la rottura di una valvola o l'attacco di un sottomarino Sovietico e queste cose.
Se guardate i Files Branton e leggete questa storia, questi sottomarini sono stati persi esplorando quest'area (punta la mappa della California verso il Nevada). Entrambi…il Thresher e lo Scorpion.

Quello che c'è di interessante è..su ATS quando ho iniziato a parlare di questo (ride), hanno chiamato il grande team dal Pentagono. (Kerry ride)
Questo ragazzo duro della Marina è entrato e, tutto huffy e huffy: Ho sentito qualcuno che vuole parlare del Thresher e dello Scorpion.

Allora l'ho lasciato continuare. Chiaramente è andato via il giorno dopo. Non ha capito. Ha pensato che ci avrebbe intimidito. Questo è stato interessante.

Si trattava di una nave da guerra computerizzata. E' chiamata Fleet 21. Esiste. Hanno finito le loro prove in mare a sudest di Coronado. Ora sta divenendo pienamente operativa.

E' lunga 600 piedi ed è come qualunque altra nave da guerra, eccetto che non contiene personale. Tutto computerizzato. Ha una piattaforma di atterraggio per elicotteri dietro, che se qualcosa va storto, portano un team con nove membri nella stanza dei computers e riparano, quindi ripartono. Questo ci permette di attaccare con una nave da guerra senza rischiare dei soldati.

(Kerry ride)

J: L'altra cosa che ho saputo è che abbiamo (tiene un disegno) un Sottomarino d'Attacco Rapido.

Ora, quello di cui ti parlo è tecnicamente non classificato, per questa ragione: diversi anni fa si è determinato che al momento in cui classifichi qualcosa, devi fare molto lavoro cartaceo che diviene non classificato. Troppe persone ne devono sapere. Quindi la cosa migliore è non parlarne a nessuno, a parte che con quelli che devono saperne e quindi non classificarlo. In questo modo tieni meglio il segreto, se questo ha senso.

(mostra un diagramma) Questo è un Sottomarino per Attacco Rapido alimentato col nucleare. La cosa interessante è, che credo usi la fusione invece che la fissione. E' lungo solo 70 piedi. Immagina una fonte nucleare che può alimentare una cosa così in questo piccolo spazio.

(punta il lato del vascello) Questo è un Lockout per un Team SEAL da 12 membri. Questo è il sottomarino. Penso ce ne siano 70. Questo è quello, credo, che taglia i cavi, perchè possono andare in profondità e fare uscire il team da 12 uomini e fare quello che vogliono senza con i cavi. Questo è molto avanzato. E' lungo 70 piedi, va a 120knots e ha un equipaggio di 9 uomini.

Il ROV qua sta per Veicolo Operato in Remoto. Loro si trovano qua e ce ne stanno tre. Uno di loro può volare. Possono volare attorno e fare foto o altro.

Ora, guardi la velocità di 120knots e dici: John Lear, dai sappiamo che le armature in volo o sommerse non possono andare così rapidamente. Il fatto è che hanno trovato, hanno risolto il “controllo dello strato esterno”. Il controllo dello strato esterno è quella porzione di mare che va in contatto con la nave e produce frizione.

B: Quindi è simile alla tecnologia che hanno messo sulle ali dei Bombardieri B2?

J: Si.

B: Però applicata all'acqua.

J: Sottomarini.

B: Capisco.

J: Questo lo producono nello spazio in impianti di costruzione. Quando lo shuttle ritorna e quando altri aeroplani… (vi mostrerò un'altra immagine di un aereo visto sull'Irlanda un paio di anni fa)..tornano, riportano le parti. Riportano fogli, rotoli e barre.

Questa è roba fantastica e puoi fare di tutto. La cosa più importante che puoi fare…come sui sottomarini, mantiene lo strato esterno, questo strato tra l'armatura e il mare, distante di 3-5 cm, così non c'è frizione. Nemmeno rumore.

Questo non lo usano solo nelle nuovi navi da guerra, ma sui sottomarini e sugli aeroplani. Questo è un materiale davvero fantastico.

Ecco come possono andare a 120knots. Sappiamo che per l'armatura di una nave, diciamo, la Ronald Reagan…la velocità massima teorica è di 1.34 volte la linea d'acqua. Quindi sappiamo che la linea d'acqua della Ronald Reagan è di circa 1000 piedi. Quindi prendi 1.4 volte la radice quadrata di questo e ottieni 32knots. Questo sembra ragionevole. Sapete, un carrier che va a 32knots è davvero notevole.

Il fatto è che penso che la Ronald Reagan vada a 90knots. La ragione per cui lo penso è perchè l'Enterprise andava sicuramene a 75knots. Ho amici che lavorano su questo e dicono che quando devono andare rapidamente in un posto, dicono a tutti di andare sotto coperta, per il tempo che sta arrivando. Quindi la portano a 75knots.

La ragione per questo è: Numero 1- non vogliono che nessuno immagini la velocità a cui possono andare. Non vogliono che nessuno esca da sotto coperta. Perchè 75knots è davvero molto, quasi 90 miglia orarie! Non vuoi che nessuno cammini mentre teoricamente stanno viaggiando a 30knots.

Quando dici: Quando ci vanno, nessuno fa domande? No. Il fatto è che nessuno fa domande.

Il TWA 800 è stato abbattuto da un sottomarino della Marina. Viene tenuto nascosto. Spesso sento persone dire: Non è possibile perchè sappiamo che quelli della Marina sono quelli che parlano di più nel mondo e certamente qualcuno parlerebbe.

Non è vero. La Marina è una delle forze più chiuse nel mondo. Nessuno dice nulla finchè non deve. Non c'è modo in cui qualcuno su quel sottomarino possa aver detto qualcosa. Si, una persona ha chiamato suo padre. Questa persona si chiama Jim Sanders, che ha scritto The Downing of Flight TWA 800. Questo è l'unico che ha detto qualcosa.

B: Quale missile?

J: Non so. Volevano colpire un drone. Quando lo hanno lanciato, il drone era tra il TWA 800 e il sottomarino. Per qualche ragione, quando il missile venne lanciato, perse in un istante, il lock sul drone. Quando ha ripreso il lock, lo prese sul TWA 800. Lo ha colpito in prima classe, ha colpito il naso e ha fatto esplodere il serbatoio centrale.

K: Stai dicendo che è stato un incidente.

J: E' stato un incidente. E' stato un incidente della Marina. Lo stavano usando per esercitazioni di fuoco-vivo.

K: Ok.

J: Lo hanno fatto sempre. Questo è stato il quinto aereo, di linea civile, che la Marina ha abbattuto dal 1963.

La prima è stata la Flying Tiger Line, per cui ho lavorato. Un Lockheed Constellation sopra Guam, dove è salito un pilota della Marina, stava mirando a un aereo di linea perchè non aveva altro da mettere sotto mira e accidentalmente è partito il missile. Ha colpito, ha ucciso tutti. Anche questo incidente è conosciuto, sapete, per “cause sconosciute”.

Però questo ha portato la Flying Tiger Line a divenire il maggior trasportatore durante la Guerra del Vietnam e il Pentagono ha autorizzato una sezione separata della Flying Tiger Line, chiamata Flying Tiger Air Services, a fare voli extra verso il Giappone, nel Vietnam. Voglio dire che la Flying Tiger ha fatto una fortuna con l'incidente. Io ero a stretto con…

B: Prima che perda il punto, vorrei confrontare questa testimonianza. Dato che ci è stato detto da Hnery Deacon, ha chiesto a noi di toglierlo dal sito, perchè era curioso di sapere cosa è accaduto al TWA 800. Quindi dall'interno ha fatto domande.

Ha detto che è stato un missile Stinger. Hanno mirato esattamente al drone ma lo hanno mancato. Questo è il modo in cui lo ha detto. Ha detto che è stato davvero un incidente della Marina. Ha detto che è stato tutto nascosto. Ha detto che l'oggetto era al suo limite di altitudine, più alto di quanto detto, a circa 14000 piedi.

J: Possibile. Perchè si parla di 8000 piedi. Ecco perchè questo ha cancellato lo Stinger.

B: Si. E' possibile che lo Stinger sia stato lanciato da un sottomarino?

J: No, penso che la storia dello Stinger e la sua altitudine classificata sia.. può essere che stiamo cercando di renderla come…dei terroristi lo hanno sparato invece che la Marina. Vorremmo indicare i terroristi come colpevoli invece che la nostra Marina. Perchè la nostra Marina ha colpito la nave Iraniana, allora perchè hanno abbattuto…

B: Quello che ha detto Henry è che è stato uno Stinger, ma un incidente della Marina.

J: Può essere stato. Comunque sia, dubito che uno Stinger sia stato sparato da un vascello della Marina. Ci sono troppe evidenze che sia stata la Marina. Lo hanno fatto e dubito che abbiano usato uno Stinger.

B: Ok.

J: Uno stinger ha dell'esplosivo e non c'erano esplosivi in un TWA 800. C'era solo il carburante che ha danneggiato tutto. Questo per la cronaca.

B: Ok.

J: Sanders ha fatto un lavoro eccellente su questo. Comunque, questo per il TWA 800. Mi ha colpito direttamente, perchè la FAA uscì con una scusa, tutta colpa di Richard Clark, che avrebbe esposto un filo nella pompa del carburante.

Questo è impossibile! Durante questa investigazione stavo pilotando un Lockheed L1011, un grosso aereo da carico. Ha un portello enorme, stavo prendendo un Boeing 777 da Wichita, dove fanno i Boeing, verso Seattle.

Mentre aspettavamo che venisse caricato e stavamo parlando con i ragazzi della Boeing, erano furiosi perchè la FAA e il NTSP parlavano di fili nella pompa del carburante. Non esistono cavi nella pompa del carburante o vicino al carburante.

Troppo ridicolo. Tutti erano delusi dalla storia. Io sono rimasto colpito perchè la FAA ha detto che devi mantenere sufficiente carburante da coprire la pompa in modo che non avvengano archi, perchè, se c'è carburante non ci può essere arco. Solo se ci sono fumi allora possono avvenire.

Sul L1011 abbiamo una capacità di carico di 115000 libbre. Se teniamo la pompa del serbatoio coperta, perdiamo circa 2 o 3000 libbre. Ecco il punto. Questo ha rovinato Kittyhawk, per cui lavoravo. Comunque…

K: Vorrei farti una domanda. Conosci Ben Rich?

J: No. Ho parlato con persone che lo conoscono. Vi dico in cosa rientra Ben Rich. Prima di tutto, sapete dov'è nato? Ben Rich fu una delle maggiori spie del Mossad negli Stati Uniti. Aveva le informazioni più classificate.

Ecco cosa accadde. Ecco come siamo rimasti coinvolti con Israele. Nel 1947 quando Israele è diventuo uno stato, James Angleton era capo della CIA a Roma.

K: Corretto.

J: Ok. Hanno mandato Angleton a Tel Aviv, con alcuni del MI-6, per formare il Mossad. Per alcune ragioni, in qualsiasi modo accadde, James Angleton si alleò col Mossad così (incrocia le dita) per sempre. Lui era la talpa.

Se ricordate, nel 1960 era CIA Director of Foreign Intelligence e doveva cercare la talpa Russa. (ride) Lui era la talpa Russa! Perchè era così amico col Mossad, che diceva cose al Mossad e il Mossad le passava alla Russia.

Quando David Ben-Gurion, nell'estate del 1963, disse: Dobbiamo uccidere Kennedy. Dobbiamo. Mi preoccupano le sue minacce sull'ispezione di Dimona. Non voglio sentire altri da Kennedy. Uccidetelo. Ha dato l'ordine al Mossad e si è dimesso così non poteva essere responsabile. Allora il Mossad è andato da Angleton.
L'assassinio di Kennedy non fu un lavoro della CIA, ma venne coinvolta la CIA solo perchè Angleton era dentro con i suoi uomini al Mossad. Lui sa tutto dell'avvenimento a Dealey Plaza e la fuga e tutto. C'erano tiratori della Corsica (Corsican sharpshooters), assunti dal Mossad.

Hanno tirato fuori la cosa e tutti dicono: Oh, pensano che il mob ha ucciso Kennedy o forse Johnson o chi lo sa, Castro. Non è vero. E' stato Israele. La ragione è perchè David Ben-Gurion non voleva ispezioni a Dimona. Ecco tutto.

K: Questo è il loro nucleare…dove fanno i loro test nucleari-biologici?

J: Dove fanno le bombe nucleari col plutonio che ci rubano.

J: Ma cosa riguarda Ben Rich in questo?

J: Ok. Ben Rich è nato da una famiglia Ebrea benestante nelle Filippine e molto istruita. E' stato messo alla Lockheed nel 1953 come secondo in carica a Kelly Johnson. Era lì per lo sviluppo del U2 e per lo sviluppo dello stealth.

K: Ci sono molti Ben Rich, famosi…legati al discorso UFO, tecnologia…Corretto?

J: Corretto.

B: Si. Non c'è nulla su questo nel libro (il libro che sfoglia John). Questo è il libro con la storia su quello che è avvenuto all'U-2.

K: Capisco.

B: E lo XR71.

K: Ma lui ha detto…qual'è l'esatta citazione? Forse la ricordate.

J: Abbiamo materiale che renderebbe geloso George Lucas. Possiamo portare ET a casa.

K: Si. Quindi era un insider da tempo, mi stai dicendo. Giusto?

J: Si. Però era una spia del Mossad e vi dico come hanno fatto. Ok ora..

K: Però ad un certo livello, se è una spia del Mossad…perchè il Mossad sembra essere legato con, se vuoi chiamarli, i Nazi, il gruppo NASA-Nazi.

J: Sono contento che lo abbiate capito, perchè quando le persone dicono: Israele ha qualcosa a che fare col 911? Dico: Quanto Santa Claus ha a che fare col Natale!

K: (ride)

J: (ride) Comunque…

K: Ok, stanno lavorando assieme. Mi stai dicendo che Angleton era coinvolto col Mossad. Mi stai dicendo che Ben Rich era coinvolto col Mossad. Abbiamo l'intero…l'intero allineamento qua.

J: Assolutamente-positivamente-oltre-ogni-ombra-di-dubbio. Ora siamo pronti a costruire lo stealth fighter. Questo è stato l'inizio del vero segreto nel nostro governo.

La Marina voleva un suo stealth fighter. E' stato chiamato F-19. Qua diventa confuso, perchè le persone dicono: Oh, F-19. In realtà era F-117A. Lo hanno rinominato.

No, No, il F-19 era un aereo separato. Ne hanno fatti 62. Avevo un amico che non ha solo lavorato in avionica, ma un amico che ne sa molto. Non lo ha pilotato, ma ha conosciuto chi lo ha fatto. Quindi erano aerei completamente separati.

Alla Skunk Works di Burbank….C'era una specie di cortina di ferro grigia che scendeva alla Skunk Works e (indica a destra) avevi il 117A da questo lato e il (indica a sinistra) F-19 da questo lato. Avevano entrambi i motori F404. Avevano entrambi gli stessi sistemi di atterraggio. La ragione era che stavano cercando di costruire questo aereo segreto della Marina senza soldi, con parti di ricambio del F-117., quindi lo tenevano assolutamente segreto.

Sapete cosa? Lo hanno fatto, fino ad oggi. Perchè non trovi una persona…ecco uno dei grossi problemi su ATS. Iniziavo a parlare sul F-19 e parli di qualcosa di molto sensibile! Non ne vogliono sentir parlare.

Quindi Ben Rich a pag 48 (tiene un libro) parla della Skunk Works e di come funziona. Dice: Nel frattempo, la Marina viene da noi per provare la fattibilità di sistemi d'armamento Stealth e impostano il loro sistema di sicurezza che è doppiamente restrittivo rispetto a quello dell'Air Force.
Abbiamo dovuto installare sistemi speciali d'allarme che ci costano una fortuna e una sezione del nostro quartier generale è stata adibita al lavoro della Marina. (Kerry ride)

Ok, ecco l'organizzazione. Tutto quello che volevano erano sistemi stealth.

Ok. Nel paragrafo seguente dice: Nel mezzo di questo inter-servizio, sicurezza e hustle and bustle, il Generale Bobby Bond, in carica per l'organizzazione tattica, entra tuonante alla Skunk Works col sangue agli occhi una mattina di settembre.

I venti di Santa Ana ululavano e mezza L.A. era sotto il fumo. Il mio asma era attivo e non ero in forma per una visita. Il Generale Bond era preoccupato e ci faceva impazzire, mentre seguiva il progresso del F-117A.

Ha sempre pensato che sarebbe stato sostituito o vittimizzato in qualche modo. Mi ha accusato di aver messo alcuni migliori uomini dal suo aereo “Have-Blue”, il 117A, al lavoro su qualche progetto della Marina.

Ho fatto del mio meglio per apparire colpito e ho perfino alzato la mia mano destra in giuramento solenne verso Bobby. Mi sono detto: “Cosa? E' una piccola bianca bugia. Cos'altro posso fare? Il progetto della Marina è top secret e Bond non ha il need to know. Potremmo andare entrambi in prigione se gli avessi detto la verità”

Quindi qua dice: Sfortunatamente, sulla strada per pranzare, il Generale ha visto una chiusura speciale e un sistema d'allarme sopra una porta non marcata, che sapeva essere usata solo dalla Marina nei suoi progetti segreti.

Bob mi ha strizzato il braccio: “Cosa avviene dentro quella porta?” ha voluto sapere. Prima che potessi inventare un'altra bugia, mi ha comandato di aprire la porta. Ha detto: “Rich, sei un bastardo! Ti darò un ordine diretto! Apri quella dannata porta in questo istante o l'abbatto da solo con questa dannata ascia per incendi!”

(Kerry ride)

Iniziò a colpire la porta finchè non si aprì. Forzò la via per entrare e c'erano alcuni Comandanti della Marina seduti. “Bobby, non è quello che pensi” mentì invano. “Col diavolo che non lo è, bugiardo!”

Mi sono arreso. “Ok, sono fatto. Prima però di andare a pranzo, dovrai firmare un modulo di “Inavvertita Rivelazione” altrimenti avranno i nostri culi!” La Marina, chiaramente, era inferocita con noi. Per il Generale dell'Air Force vedere il loro progetto segreto, fu un colpo simile al dover consegnare uno stampo ai Russi.

K: (ride)

J: Ok. Quindi..

B: Questo è il F-19. Avete una immagine artistica sul muro, vero?

J: Alla fine? Si. Queste sono stampe artistiche.

B: Aereo fantastico.

J: Ok. Ora, (punta il libro) vedete questa piccola cosa alla fine della pagina? Dice che il Generale Bond è rimasto ucciso più tardi in un volo di test. Per la tragedia, il Pentagono ha deciso che gli ufficiali non possono fare voli di test.

Questo nel 1984. Sapete com'è andata? La storia riguarda un MIG-23, cosa che sappiamo essere una balla. E' stato ucciso in un F-19, perchè ha chiesto alla Marina di poterlo pilotare. Quello che fecero è, che disabilitarono…elettronicamente…il sistema di controllo e lo hanno ucciso.

La ragione è che non volessero che l'Air Force conoscesse il progetto della Marina. La ragione è che non volevano che sapessero del progetto della Marina, che parte di questi aerei sarebbero andati ad Israele. Questa è la storia di Ben Rich.

B: Stai dicendo che Israele ha il F-19?

J: Il F-19. Si. Si sa da 25 anni. Israele ha…Santa Claus ha il Natale?

(Jhon e Kerry ridono)

K: Grande! Ok. Vorrei chiederti dell'altro. Il Generale che Bush ha cacciato o come vuoi dirlo…

J: L'Ammiraglio Bill Fallon! Ho una storia Esquire! Quando l'ho sentito, sono andato a Borders e ho comprato questa cosa e l'ho portata a casa e l'ho letta parola per parola! (Kerry ride) Penso che tu stia parlando di un bravo ragazzo! Sapete?

K: Si! Assolutamente.

J: Oh assolutamente! L'ho fatto leggere a Marilee. Ho detto: Leggilo, perchè c'è differenza tra guerra e non guerra!

K: Si, assolutamente!

J: Ho detto: Se ci sono bravi ragazzi nella Marina, LUI è il bravo ragazzo. Ora, è stato coinvolto in molte brutte cose. Sa degli alieni…sa tutto. Però cercava di fare un buon lavoro. Questa fu una brutta….

K: Quindi siamo in un treno veloce proprio ora?

B: E' stata una brutta notizia che lo abbiano fermato, oppure è il suo modo…

K: Non si è fermato. E' stato cacciato, giusto?

B: No. Ha smesso.

K: So la storia..

Probabilmente sapeva che stava arrivando. Il fatto che lo dica nel magazine Esquire, due o tre mesi prima, sapendo che lo avrebbero pubblicato, mi dice che sa che stiamo accelerando una guerra nucleare in Iran. Non ci saranno guerre la senza bombe nucleari. Questo è sicuro.

B: Qual'è la posizione di Mike McConnell su questo?

J: Mike McConnell…sono sicuro che fosse un MJ1. Penso sia un bravo ragazzo. Lo abbiamo messo nel nostro “Qui Tam” perchè penso possa aiutare. Quello che sta facendo ora non ha senso nel programma generale, non so. Sto sperando che Mike sia un bravo ragazzo. Cosa pensate?

B: Pensiamo sia un bravo ragazzo. E' interessante..

J: Sapete del suo legame con Dan giusto?

K: Oh si, assolutamente.

B: E' interessante speculare che la ragione per il rilascio del National Intelligence Estimate in dicembre è avvenute per le armi di Bush.
Perchè sembra così…un tentativo di fermare la guerra.

J: E per il suo legame con Dan, penso sia un bravo ragazzo.

K: Giusto. Si, questo è ciò che pensiamo, per quello che ci ha detto di lui Dan.

J: Quello che ho detto ai ragazzi del “Qui Tam”…Jerry Leaphart è l'avvocato; Morgan Reynolds lo ha compilato. Judy Wood ha comilato la sua causa separata. Lei è esperta in dissociazione molecolare – DEW. Ci sono poche persone, incluso me.

Ho detto a questi ragazzi…stavo seguendo gli sforzi di Morgan. Nel novembre ho chiamato per avvertirlo di certe cose che sapevo sugli aerei e che lui non sapeva. Ha detto: Sei quello dell'aviazione? Ho detto: Si. Così abbiamo iniziato il dialogo per email.

Quindi in dicembre stava per andare al programma di Jim Fetzer per un paio di giorni e mi disse: Vorresti essere intervistato? Risposi: Certo. Quindi ha saputo quanto conoscevo del 911.

Quindi, un paio di giorni dopo, lui e Jerry mi hanno scritto per email e hanno detto: Siamo onorati per quello che hai detto. Crediamo che tu sia molto informato. Vuoi aiutarci? Vorresti firmare un'affidavit? Ho rispoto: Si! Ditemi cosa volete. Così ho scritto un affidavit di 15 pagine e…

K: Grandioso.

J:…sono stato con loro da quel momento. Quando stavo per entrarci ho detto: Ora voglio che capiate questo, non c'è modo per cui possiamo farcela da soli. Dobbiamo aprire le porte a qualcuno che possa aiutarci. Non c'è modo per cui possiamo affrontare questo. Troppo potere coinvolto.

Sto sperando che ragazzi come McConnell e Fallon vedano cosa stanno facendo e ci aiutino, perchè non ce la faremo da soli.

K: Ok. Credi che ci sarà la guerra civile in America nei prossimi anni?

J: Non penso.

K: No?

(John muove la sua testa per dire no)

K: Ok. Cosa pensi del fatto che molte cose, molto materiale governativo, venga spedito nel Colorado? Alcuni dicono che Denver sia..il Pentagono e altro si stanno spostando verso il Colorado.

J: Penso sia a Sandia, ma penso che quella del Colorado sia una storia di copertura. Posso sbagliarmi. Penso venga mandato tutto la (punta fuori dalla camera). Come dato di fatto, lasciatemi fare questo..

Venti anni fa avevano problemi a mantenere segreti i programmi usando nomi segreti. Quindi usavano nomi comuni, come Sandia Mountains, Sandia Desert sapete, così e lo chiamarono “Sandia”. Ecco come è venuto fuori, tutti pensano: Oh stai parlando della Sandia Corporation. Ho guidato la l'altro giorno. (Kerry ride) Ecco come tengono segreto qualcosa.

(John tira fuori una foto ingrandita) Ecco lo dall'altra parte della Luna. Posso mostrarvi il libro della NASA con le fotografie NASA e potete usare la lente di ingrandimento e vedere lo spazioporto. (Kerry ride)

Non ci sono dubbi. Sapete perchè? Perchè la foto è stata fatta nel '68 e la NASA non si è preoccupata seriamente della censura (airbrushing) fino al 1970. Allora ho preso tutte queste foto NASA fatte prima del 1970, ..libri, perchè non avevano ancora sviluppato la tecnica per la censura..

K: Ne hai mai parlato con Hoagland?

J: Si. Come dato di fatto, eravamo allo show di George Noory e George gli ha mostrato la cosa. Ho detto: Questo non assomiglia a un terminale spaziale, Richard? Ha risposto: No, sembra proprio un terminale spaziale.

(Kerry ride)

Guarda. Puoi anche vedere i tubolari di supporto. Non ci sono dubbi. Ecco il resto…(prende un'altra foto) Ecco un cratere chiamato Damoiseau. Non c'è dubbio, le aree come questa..sono tutte case, costruzioni, cose del genere. Non ci sono dubbi.

Comunque, l'altro giorno ho pensato, vorrei vedere…ho avuto questa foto, presa dall'Osservatorio Lick. L'ho avuto l'altro giorno…volevo ingrandirla per vedere cosa trovavo. Ho preso questa foto (mostra un ingrandimento) e ho detto: Ok proprio qua vicino al Grimaldi e ho guardato. E' tutto sbiancato!!! Guarda..ecco il bellissimo cratere e guarda in questo punto! Ci sono altri crateri? No!!! Sembra una nebbia! Stiamo parlando di una cosa che mi ha realmente sconvolto!!

(Kerry ride)

J: Comunque vi mostro Sandia. (apre una grande mappa)

K: Si, per favore.

J: Questa è la mia migliore mappa. (punta la mappa) Ecco Las Vegas, ecco Groom Lake, ecco il Tonopah Test Range.

K: Ok.

J: Ecco Sandia. Si trova su Paiute Mesa. Qua c'è una striscia e qua altre due nuove sul lago asciutto. Qua sopra hanno una base segreta..Ely. Vediamo…ecco Wilson Creek, Lincoln, Welch. Oh, Ely, circa qua. Ecco il lago asciutto qua.

K: Nel mezzo del nulla.

J: Ecco un pezzo di 10000 piedi. Ecco un punto segreto. Puoi guidare alle 2 nel mattino e in un colpo vedresti le luci accendersi. Ora, per capire se sono basi segrete, le luci dei percorsi devono essere blu.

(Kerry ride)

J: Air Force.

K: Davvero?

J: Però hanno queste…

K: Perchè sono blu? Qual'è il significato?

J: Queste sono le luci che mettono nei corridoi delle basi segrete dell'Air Force…blu. Quindi hanno questa novità in attivo da 20 anni. La maggior parte sono sotterranee. Quando un pilota si avvicina a circa 500 piedi, il terreno si apre e lui atterra. Il terreno…può essere di foresta, deserto, un campo di cotone, si apre così. Così atterra. Poi si richiude e poi scende con un ascensore.

K: Wow! Grandioso.

J: Ecco Sandia. Ecco perchè si chiama Sandia. Molti pensano sia un posto normale.

K: Non hai avuto a che fare con viaggi nel tempo, jump rooms..

J: No, la jump room è favolosa. L'altro giorno Ron Blackburn si trovava la, perchè mi ha dato il mio computer di 6 anni. (Volevamo pensare se scrivere di questo o no) Stavo parlando della jump room e Ron ha detto: Oh si, lo so. Si chiama tecnologia di salto. Ha detto precisamente: Oh, questa tecnologia di salto. La conosco. (Kerry e John ridono)

Ok, ecco l'aereo spaziale che il ragazzo ha visto sopra l'Irlanda. (legge da un diagramma scritto a mano) E' 10 volte più grande di un Boeing 747.

K: Wow. Incredibile.

J: Doppia coda leggermente visibile. Baia motore jet black.

K: Non hai mai visto nulla del genere, vero?

J: No. Lo ha visto all'alba. Ha detto: Angolo del sole molto basso, quasi l'alba. L'ho visto alle 7, direttamente sopra e in 7 secondi è arrivato all'orizzonte. Ha detto: Scomparso sopra Belfast fuori dalla luce solare. Piccolo naso bianco e senza scia di vapore, nessun boom sonico. Demarcazioni delle sezioni del corpo visibili, tutte grigio scuro.

B: Ho fatto corrispondenza con questo ragazzo.

J: Davvero?

B: Si, giusto un paio di mesi fa. Lo abbiamo immaginato assieme. Doveva andare a 18000 miglia orarie.

J: Miles Johnston?

B: Si. Corretto.

J: Questi sono i suoi disegni originali.

K: Wow.

J: Quando mi ha chiamato la prima volta, ha detto: Sei interessato in questo? Ho risposto: Chiaramente, Miles! Spediscilo, spediscilo! Ha detto: Bene..

B: John, l'ho messo in contatto con Mark McCandish, così McCandish ha potuto fare un disegno professionale per lui. Ora stanno lavorando assieme così Mark può aggiungerlo ai suoi files. Quindi ora si divertono.

J: Se potessi andare su un pianeta, andrei su Saturno. Perchè hanno detto che, la vostra mente sarebbe cosi confusa che non fareste nulla per tre giorni.

Ho trovato una discussione intitolata Sono Reali gli Extraterrestri, Com'è Reale il Naso sulla Vostra Faccia? Era lungo 108 pagine ed è stato chiuso. E' stato chiuso perche “Sleeper”, si è irritato con quelli che facevano domande.

Così ho iniziato a leggerlo, a pagina 18 circa, ho detto: Questo è reale. Questo ragazzo sa di cosa parla. Questo combacia con tutto quello che ho letto. Devo parlare con questo ragazzo. Così ho finito le 118 pagine e le ho messe in quel libro che dice Sleeper.

Allora gli ho scritto un PM e ho parlato con lui. E' stato affascinante. Ho detto: Le persone devono sapere queste cose!
Ha detto: No, no, tornerò.
Ho risposto: Ok, fammi interferire. Non rispondere a nessuno. Lascia farlo a me.

Allora sono andato da Mark Allen e ho detto: voglio vedere se possiamo richiamare Sleeper.
Ha detto: Deve pensarci da solo.
Ho detto: Ok, lo farà da solo.

Allora ho iniziato il mio Parlerò Chiaro sugli Extraterrestri. Questo è durato 250 pagine. Questo ha avuto le massime letture e risposte. E' stato bellissimo..tutti andavano a vedere ogni giorno le risposte alle domande.

K: Questo è ancora tutto la?

J: Si. Credo di si. Sapete, le persone…ci sono stati pochi insulti. Chiaramente, c'erano sempre quelli che dicevano: Per me questa è tutto escremento di cavallo, lo sapete. Andavo per primo la mattina a rispondere, così non doveva farlo Sleeper.

K: E' stato grandioso fino alla fine. Fino alla vera fine è stato meraviglioso. Ci siamo divertiti molto.

Quindi ha scritto un blog intitolato: Com'è passare un giorno con un Extraterrestre. La storia spaziale più affascinante che avete mai letto. Disse all'inizio..ho dimenticato le parole precise. Disse: Questo è scritto come un film, ma credeteci, ogni parola è vera.

Parla di un viaggio su Urano e delle persone che vivono su Urano. Come sono le costruzioni. Tutto molto affascinante. Penso quindi che Sleeper sia sincero al 110%. Se verrà provato che non lo è, sarei sconvolto perchè tutto quello che dice è validissimo.

Quando ne parlo…mi ha insegnato molte cose. Negli ultimi anni le persone mi hanno chiesto: Di cosa si tratta? Non so…forse dei Grigi che vendono le nostre anime, oppure ci raccolgono. Mi sbagliavo. Sono qua per un lavoro.

Sleeper una volta ci disse: Vivete la vostra vita senza invidia e odio. Amate la vostra famiglia. E' l'unico modo per andare avanti. Tornerete sulla Terra e farete questo finchè non imparate a farlo bene. Quando imparerete, allora andrete a giocare con gli adulti.

Quindi Sleeper è stato quello che, sapete…quando ho iniziato..è stato interessante vedere la trasformazione perchè, all'inizio ha detto..le persone direbbero: John Lear ha ragione? Ci sono città e persone sulla luna? E: No, no. Non c'è nessuno.
Alla fine lui dice: Si, John Lear ha ragione. Ci sono città e persone sulla Luna.

E' stata una netta trasformazione. E' servito tempo per farlo parlare, ma è stato fantastico.

K: Fantastico.

Fonte: ProjectCamelot.org

Tradotto da Richard per Altrogiornale.org

About the Author
Richard

La mia natura mi spinge a rispondere, fin dall'infanzia, a tante domande che la vita ci mette sotto gli occhi, una "complicazione" che ritengo missione fondamentale ed essenziale per realizzarci come singoli e come umanità su questo granello di polvere nell'Universo. Amo praticare lo sport e giocare ai videogames, magari con birra e patatine.